Pubblicato da Claudio Condolf il 08/09/2016

È andato bene il viaggio a Vienna?

Si, bene. Grazie. In particolar modo perché due gestori di carte per ricaricare su tre non mi hanno fatturato le prestazioni. Sono passati quasi due mesi e nulla è stato ancora fatturato da ChargeNow e da TheNewMotion. Solo l’austriaca SMATRICS mi ha addebitato le ricariche. E che ricarica sulla ricarica! La tendenza nel settore è quella di contabilizzare il tempo che si passa attaccati alla colonnina indipendentemente dalla quantità di corrente fornita. Inoltre la quantità di corrente fornita non va tutta a finire nella batteria in quanto una percentuale intorno al 5~10% “evapora” per via dell’inefficienza del sistema di ricarica. Il costo al minuto di SMATRICS per l’utlizzo di una colonnina da 50KW è di 45 centesimi di euro. Uno si aspetta di caricare 12.5KW in 15 minuti per un costo totale di 6.75 euro ma dopo 18 minuto sul display della colonnina leggo poco più di 10KW. Questo significa una cosa sola: che la mia i3 non è in grado di caricare a 50KW ma arriva a poco di più di 35KW. Inoltre riesce a mantenere questo ritmo solo fino al 75% della carica dopodiché la potenza dimunuisce notevolmente ma il nostro gestore non importa perché tanto lui fattura il tempo.

Lascia un commento